Una volta ho assaggiato il wagyu o kobe

Informazioni

Aggiunto: 2018-01-02
Categoria: blog

art

Una volta ho assaggiato il wagyu o kobe

Una volta ho assaggiato il wagyu o kobe - così da non sviluppare, ma e il famoso giapponese, prodotto made in Europa... che ne dite forse prendere la 42 o anche 56 giorni per il lavaggio di invecchiamento che ho visto in NOI esposti come pezzi da museo, resi obsoleti - i sapori intensificato, il sapore e la tenerezza ottenuto giustificare l'aumento di prezzo.

Che è di destra, ne vale la pena, il più costoso piatto per me era tutto da las Vegas, con l'osso, rib eye" di$ 50 a Smith e Wollensky, ma ne è valsa la pena, non lo dimenticherò per tutta la mia vita il gusto perfetto del lombo che sembrava bruciato sulla brace e al suo interno si potevano trovare il paradiso. O per andare a possono feu a Parigi, il migliore in Bouillon Racine nel Quartiere latino, a cui si appartiene e la zuppa di carne di manzo che si può mettere pasqua - come la fonte del viennese o di pollo. Mi dispiace, ma con tutto il rispetto che ho indossato Radu Anton Romana, alcuni dei prodotti specifici per altre regioni del paese sono state conservazione e la diffusione a livello di consueto culinarie, come piccole o involtini di cavolo, al di là della provenienza, della loro importazione e la trasformazione di strumenti di elezione per non esagerare.

Non vedevo l'ora di assaggiare il tuo arrosto di manzo accompagnato da patate e altre verdure fritte plus yorkshire pudding che assomigliano a grandi ciambella o presto langoși....la fortuna che ho avuto l'esperienza a Lawry in Las Vegas, dove la deliziosa prime rib è servita dopo lo stesso modello, che gli americani dall'ispirazione british. Gordon non è un prodotto mediatico, ha anche cuochi, Gordon non si fa scrupolo di perdere le competizioni, di ammettere gli errori o impotenza, ma è battuto per avere successo, perché è curioso, desideroso di imparare cose nuove, mai soddisfatti con i risultati, sempre con il pensiero a qualcosa di meglio.